Tag: camminate in friuli

CAMMINATA NELLA FORRA DI “LAS CALAS” PAULARO | TREKKING IN FRIULI VENEZIA GIULIA

CAMMINATA NELLA FORRA DI “LAS CALAS” PAULARO | TREKKING IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Un trekking facile alla scoperta della forra creata dal torrente Chiarsò sopra Paularo in Friuli Venezia Giulia e poi pranzo in Malga Zermula.   ^^^ Eccomi dentro la Forra di “Las Calas”^^^   Domenica scorsa, mia sorella Erica, ha organizzato questa bellissima gita in famiglia […]

Escursione al rifugio Corsi

Escursione al rifugio Corsi

Un bel trekking lungo adatto a chi cammina già da un po. Sentieri lungo pascoli, boschi e vista spettacolare sulla catena del Canin.    ^^^ Si parte! ^^^ ^^^ Compagni di avventura: il mio ragazzo Simone e Giorgino il nostro stupendo cagnone preso dal canile […]

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

Ciaspolata semplice in Friuli Venezia Giulia partendo da Cleulis direzione Casera Lavareit per poi seguire i cartelli verso casera Tierz bassa. In un ora e mezza di ciaspolata si raggiunge un panorama mozzafiato.

Eccolo.

 

 

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

 

LA PARTENZA

Domenica io, Simone e il nostro inseparabile cane Giorgino (tutta la sua storia QUI) , con un gruppetto di amici,  abbiamo deciso di fare una bella ciaspolata approfittando della nevicata che c’era stata a inizio settimana.

Dopo una colazione molto abbondante con la scusa che, ciaspolando “si brucia tutto”, partiamo direzione Tolmezzo, proseguiamo per Paluzza fino a Cleulis, piccolo paese montano immerso nelle alpi carniche esattamente nell’alta valle del Bût in Carnia. (altro…)

Turismo “slow” : nasce l’Atlante dei Cammini d’Italia – ecco quelli del Friuli Venezia Giulia

Turismo “slow” : nasce l’Atlante dei Cammini d’Italia – ecco quelli del Friuli Venezia Giulia

Il futuro è il turismo sostenibile per questo nasce www.camminiditalia.it dove gli amanti dello “slow travel” potranno scoprire itinerari culturali, paesaggi spettacolari e vivere esperienze uniche.   Da 10 anni a questa parte sembra che il turismo stia avendo un inversione di tendenza. Mentre nei […]

TREKKING NELLE DOLOMITI FRIULANE: IL CAMPANILE IN VAL MONTANAIA

TREKKING NELLE DOLOMITI FRIULANE: IL CAMPANILE IN VAL MONTANAIA

Ciao a tutti!! Sono contentissima di pubblicare questo video post per molti motivi.   Era parecchio tempo che non riuscivo a fare una piena giornata di solo Trekking, quindi me la sono goduta da morire. Volevo vedere il Campanile di Val Montanaia da ANNI. E’ […]

TREKKING IN FRIULI: IL SENTIERO DEI BORGI DIMENTICATI DI MOGGIO UDINESE

TREKKING IN FRIULI: IL SENTIERO DEI BORGI DIMENTICATI DI MOGGIO UDINESE

Sopra Moggio Udinese seguendo il sentiero CAI 418/420, si snoda il “Troj dai Borgs“, un bellissimo sentiero di media difficolta’ che durante le 4 ore di camminata ti permette di visitare sperduti borghi di fine ‘800 anticamente abitati dai famosi scalpellini della zona e pastori.

moggessa_troj_dai_borgs5

Partiamo una mattina di aprile, non troppo presto anche perché io la mattina, sia chiaro, HO SONNO.

Quindi dicevo, partiamo una bella mattina di primavera abbastanza convinti di fare una camminata easy dato che ero eravamo un po’ fuori allenamento.

Parcheggiamo a Moggio Alta zona monastero, neanche un minuto e riusciamo a perderci, iniziamo bene. Dopo un breve vagabondaggio per il paese individuiamo una signora con abbigliamento tecnico/aggressivo, capiamo immediatamente che lei e il suo pail a quadri erano la nostra salvezza e sagacemente decidiamo di pedinarla. Seguiamo lei che segue la strada giusta e quindi dalla fontana di Moggio Alto troviamo i cartelli per la località COSTA da cui parte una comoda mulattiera.

moggessa_troj_dai_borgs13

Lo ammetto  seguire questo sentiero che si snoda dolcemente in mezzo a boschi di abete bianco, faggio e pino nero e’ una delizia.  In un ora e mezza senza grandi difficolta’ (e se lo dico io..)superando cascate, ruscelli e con uno splendido panorama sulla val Glagnò si raggiunge il primo borgo dimenticato: Moggessa di Quà.

Raggiungibile solo a piedi e per questo completamente in rovina tranne per due casette proprio nel centro del “paese”, Moggessa di quà è un piccolo spettacolo di viuzze e case diroccate dove ormai la natura ha preso il sopravvento. (altro…)