UN POMERIGGIO AL LAGO DEL PREDIL COPERTO DI NEVE

Ecco tutte le foto di una mattinata al lago del Predil in Friuli Venezia Giulia d’inverno con la neve.

Nel Tarvisiano, dopo Cave del Predil,  si può visitare il secondo lago naturale più grande del Friuli. Eccolo.

 

^^^ Mia sorella Erica tra i fiocchi di neve ^^^

^^^ Lo Chalet al lago sulle sponde del lago del Predil ^^^

^^^ Sulle sponde del lago imbiancato ^^^

^^^ Mia sorella Erica ^^^

^^^ Erica e Lia ^^^

^^^ Camminata intorno al lago ^^^

^^^ Inseguita dai cagnoni ^^^

^^^ Il sentiero intorno al lago del Predil ^^^

^^^ Noi ♡ ^^^

^^^ Hahaha ^^^

 

Ti potrebbe anche interessare il post 

” Ciaspolata fino a Malga Priu | Nel Tarvisiano “

 

^^^ Giorgino il nostro cagnone ^^^

^^^ Aperitivo al calduccio  allo Chalet al lago ^^^

 

INTRO

E’ una giornata gelida e siamo tutti liberi da impegni. Non ho ancora portato il mio cane Giorgino a correre sulla neve.

Chiamo mia sorella. Anche lei ha un cagnone e soprattuto sempre voglia di avventura.

Partiamo tra un ora. 

A volte è bello anche fare poco, un giro, un aperitivo e guardare i nostri cani divertirsi come matti. 

Fortunatamente non nevica e la strada è pulita.

Usciamo dall’autostrada, passiamo Tarvisio e superiamo il paese di Cave del Predil. Ogni volta che ci passo davanti mi sembra il set di un film. Ancora stento a crederci come vivevano qui una fino a 20 anni fa.

Quando io e Simone in un giorno di pioggia abbiamo visitato la miniera di Cave del Predil,  la guida ci ha raccontato anche tutta la storia della città. Impressionante veramente e se non ci siete mai stati è veramente un tour da fare. 

VISITA ALLA MINIERA DI CAVE DEL PREDIL

 

Tutto l’anno è possibile visitare la miniera di Cave del Predil con una guida.

Bisogna telefonare e accertarsi dell’orario della visita. Quando si arriva si indossa un impermeabile pesante giallo e un caschetto (fidatevi serve!).

Con un trenino che sfreccia lungo le vecchie gallerie una volta usate dagli asini e dai minatori,  entrate fino nel centro della miniera che conta centinaia di gallerie sopra e sotto di voi. Impressionante!

Vi racconteranno la storia e la vita dei minatori, delle gallerie, dei motori, gli ascensori e sentirete l’aria come sarà difficile da respirare quando uscirete. Una visita veramente interessante da fare del nostro Friuli. Io ve la consiglio in un giorno di pioggia come abbiamo fatto noi 😀

–  Tutte le info per il trenino che vi porta al centro della miniera QUI –  

APERITIVO AL LAGO DEL PREDIL

Il lago del Predil è una costante per noi. Almeno 2 volte l’anno ci passiamo a non fare niente. Una camminatina, un giro, una foto, nullapiù.

Oggi non è diverso. Percorriamo un pezzo di giro del lago, i cani si divertono a correre nella neve e a saltare in giro. Restiamo all’aperto finché il freddo non si fa sentire.

Inizia anche a nevicare.

L’unico locale che si trova sulle sponde del lago sembra aperto. Ha il camino che fuma. Torniamo indietro dalla camminata con quella di fermarci allo “Chalet al lago”e bere qualcosa al caldo.

Apriamo la porta ed è tutto molto buio e spartano. Il locale era chiuso ma il titolare fa uno strappo alla regola e ci dice di entrare. Era passato ad accendere la stufa per paura che i tubi si ghiacciassero. Deve farlo tutti i giorni dice. 

Chiediamo 3 birre e un piatto di formaggi. Mentre siamo lì il cane del proprietario viene a conoscere i nostri 4 zampe. C’è agitazione. Bhe in fondo è il padrone di casa è normale domini il territorio. Facciamo un aperitivo coi fiocchi, guardando la neve scendere  fuori dalla finestra mentre il padrone traffica un po al piano di sopra e un po in cucina.

Fosse per me vivrei qui tutto l’anno, non andrei via mai. 

Continuiamo a chiacchierare e guardare i fiocchi di neve che si depositano sulle acque ghiacciate del lago ancora un po finché decidiamo che è l’ora di andare.

 

Purtroppo le belle giornate finiscono troppo preso e bisogna partire prima di rimanere bloccati dalla neve, che ora sta scendendo copiosamente. Salutiamo, facciamo 2 foto sul terrazzo del bar e ritorniamo alla macchina tutti contenti.

Alle volte anche un pomeriggio a far niente è speso bene. 😀

Cosa ne pensi?

 


SHOPPING TIME:

GUANTI INVERNALI CON PILE TOUCH SCREEN

 

GIACCA DA NEVE DA DONNA

 

INTIMO TECNICO PER L’INVERNO

 


 

 

Se ti è piaciuto questo post lasciami un commento e seguimi su instagram @the italian smoothie

Share this:

Related Posts

UN WEEKEND AL LAGO DI MILLSTATT | AUSTRIA

UN WEEKEND AL LAGO DI MILLSTATT | AUSTRIA

Prendere il sole sul lettino, fare trekking in montagna, pranzo nei rifugi, kayak, giri in barca, piste ciclabili che solcano il lago, tanti bagni e non solo. Ecco cosa fare durante una vacanza sul lago di Millstatt am See.    WHERE   Simone aveva sentito parlare […]

Alla scoperta della riserva naturale della Val Alba | Moggio Udinese | Trekking a Cjasut dal Sciôr

Alla scoperta della riserva naturale della Val Alba | Moggio Udinese | Trekking a Cjasut dal Sciôr

SOPRA MOGGIO UDINESE IN FRIULI VENEZIA GIULIA SI TROVA LA RISERVA NATURALE DELLA VAL ALBA, 3000 ETTARI DI BOSCO, SENTIERI, FIUMI E RESTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE TUTTI DA VISITARE. Qui troverai trekking facili  adatti a principianti o famiglie e trekking più lunghi e difficili […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *