TREKKING DELLE 3 CIME DI LAVAREDO / FOTO E INFO

Trekking intorno alle tre cime di Lavaredo toccando i rifugi Lavaredo, Locatelli e Auronzo. Ecco tutte le foto e info.

 

 

Durante questa estate 2018 abbiamo fatto una settimana di vacanza un po particolare.

Abbiamo prenotato all’ultimo e di conseguenza trovato gli hotel un po a casaccio in giro per il Trentino Alto Adige. Di tutto questo cercare avevamo 2-3 punti fissi come “vedere le 3 cime di Lavaredo”.

E ce l’abbiamo fatta. Litigando un po col meteo. Ma ce l’abbiamo fatta.

 

CAMMINATA INTORNO ALLE TRE CIME DI LAVAREDO

Siamo partiti dal Friuli in mattinata tardi perché avevo qualche ora di lavoro da sbrigare e abbiamo raggiunto le 3 cime, verso ora di pranzo.

Siamo saliti dal lago di Misurina prendendo la strada con l’ingresso a pagamento (30 euro) e arrivando direttamente in quota nel parcheggio vicino al Rifugio Auronzo.

 

Da qui, ragazzi che spettacolo!

Avrò fatto 2000 foto.

Le 3 Cime sono bellissime e imponenti come non mai. Insomma non si può non restarne incantati.

 

Ma non solo dalle 3 cime, ma da tutto il panorama circostante, i colori, le vette, i sentieri che si inerpicano da ogni parte, il fatto che c’era gente da ogni parte del mondo a vedere tanta bellezza. Una beatitudine per lo sguardo.

 

Come mi succede sempre in questi casi, mi pento di non aver prenotato un letto in uno di questi rifugi per poter passare la serata guardando il sole tramontare.

 

 

IL TREKKING

 

Non c’è molto da dire sul giro intorno alle 3 cime di Lavaredo a parte che sia stupendo e abbastanza facile.

Il mio personale consiglio è di arrivare fino al Rifugio Locatelli perchè da lì la vista è stupenda, mentre ho visto molti turisti arrivare al primo rifugio e fermarsi lì.

 Siamo partiti dal rifugio Auronzo e abbiamo seguito i cartelli fino al Rifugio Lavaredo (che scoppiava di gente, infatti, scopriremmo dopo, molti si fermano lì e si accontentano della vista delle 3 cime “da dietro”).

 

Giusto il tempo di dare un occhiata alla mappa e abbiamo proseguito verso il Rifugio Locatelli insieme a due giapponesi di giallo vestiti con zaini e scarponi perfettamente coordinati che, ammetto, andavano un po lenti e bloccavano la via a tutti gli altri.

Memore della mia vacanza in Giappone a gennaio ( dai un occhiata al mio video di Kyoto e Tokyo) e ricordando quanto i giapponesi amano le file non ero molto sorpresa che non si spostavano e continuavano a camminare, indifferenti alle 10 persone dietro di loro che, stavano iniziando ad agitarsi. Alla fine ci ha pensato il mio cane Giorgino a superare i giapponesi che, sorpresi, si sono girati e, vista la folla, si sono fatti da parte.

Arrivati al rifugio Locatelli il tempo ha iniziato a cambiare rapidamente e visto tutta l’acqua che abbiamo preso questa estate in montagna, abbiamo deciso di darci una mossa anche perchè dovevamo ancora arrivare al nostro hotel ad Anterselva di Mezzo.

 

Grazie al cielo un po grigio le foto mi sono venute “uno spettacolo” per i miei standard. Ne sono molto contenta perchè questa giornata e questa vacanza saranno un ricordo indelebile nella mia mente anche grazie a queste fotografie.

Io, Simone e il nostro Giorgino, felici a inizio vacanze nel posto che ci piace di più, la montagna.

 

Vuoi qualche idea per la tua vacanza in Trentino? 

ECCO LA MIA GUIDA DI VIAGGIO PER LE TUE VACANZE IN TRENTINO ALTO ADIGE

 

ECCO IL VIDEO DELLA MIA VACANZA IN SUDTYROL TRA TREKKING, MALGHE E TANTO CIBO:

 


 

Share this:

Related Posts

Alla scoperta della riserva naturale della Val Alba | Moggio Udinese | Trekking a Cjasut dal Sciôr

Alla scoperta della riserva naturale della Val Alba | Moggio Udinese | Trekking a Cjasut dal Sciôr

SOPRA MOGGIO UDINESE IN FRIULI VENEZIA GIULIA SI TROVA LA RISERVA NATURALE DELLA VAL ALBA, 3000 ETTARI DI BOSCO, SENTIERI, FIUMI E RESTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE TUTTI DA VISITARE. Qui troverai trekking facili  adatti a principianti o famiglie e trekking più lunghi e difficili […]

Un pomeriggio perfetto | Camminata sul sentiero Rilke, aperitivo al porto e cena di pesce a Sistiana

Un pomeriggio perfetto | Camminata sul sentiero Rilke, aperitivo al porto e cena di pesce a Sistiana

Ogni persona è diversa e ama cose diverse. Per me, in questo pomeriggio piovoso si sono unite molte delle cose che amo. Io, Simone e il nostro Giorgino, in giro a camminare, in un sentiero che non avevo mai fatto, aperitivo guardando il mare e […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *