Mese: agosto 2018

OSTERIA ALLA SPERANZA | CIVIDALE DEL FRIULI

OSTERIA ALLA SPERANZA | CIVIDALE DEL FRIULI

IL LUOGO PERFETTO PER UNA GRAN CENA DI PESCE Una vecchia osteria dal sapore antico, tovaglie bianche, calici in tavola e un menù di livello tutto da provare. Avete voglia di mangiare del buon pesce? Allora dovete assolutamente provare l’Osteria alla Speranza di Cividale del […]

VACANZE IN SUDTIROL COL CANE | ECCO ALCUNI TREKKING DA FARE, COSE DA NON PERDERE E QUALI CITTA’ VISITARE

VACANZE IN SUDTIROL COL CANE | ECCO ALCUNI TREKKING DA FARE, COSE DA NON PERDERE E QUALI CITTA’ VISITARE

Alcuni consigli su cosa visitare con il vostro amico peloso, dove andare e consigli su camminate medio-facili da fare in Sudtirol.   INTRO. Questo è il secondo anno di fila che facciamo le vacanze di agosto in Trentino Alto Adige, per l’esattezza in Sudtirol. Mentre […]

TREKKING DELLE 5 CASERE DA CASERA RAZZO

TREKKING DELLE 5 CASERE DA CASERA RAZZO

Un bel trekking lungo, partendo dall’altipiano di Casera Razzo e toccando altre 4 differenti Casere a cavallo tra Veneto e Friuli.

 

 

8.42 di domenica 24 giugno.

 

Cielo molto nuvoloso. Piove anche un po.

Questa estate non sta andando come pensavo per tutta una serie di motivi quindi ogni domenica libera è buona per uscire, scaricarsi un po e svuotare la mente.

Non sono mai andata a casera razzo.

 

^^^ Casera Razzo, punto di partenza ma anche shop dove comprare formaggi deliziosi^^^

^^^ La vista appena partiti ^^^

 

IL TREKKING

Partiamo proprio da casera Razzo. Ci ripromettiamo di farci un salto dopo per fare acquisti. Noi adoriamo il formaggio.

 

Il giro delle malghe ha un difetto. Molte mucche, di cui il mio cane è terrorizzato. Ma anche molte cacche, in cui invece ama rotolarsi. Dobbiamo stare attenti. Molto attenti.

 

^^^ Giorgino in apprensione per le troppe mucche e Simone che lo scorta lontano dal pericolo 😀 ^^^

 

Il sentiero fino a Casera Mediana seguendo il CAI 210 è una delizia di sali e scendi, colline verdeggianti, prati, pascoli e boschi in lontananza.

Superiamo varie aree picnic perfette per famiglie con bambini piccoli che vogliono passare una giornata in mezzo alla natura e raggiungiamo Casera Mediana. 

 

Ci avevano detto di fare attenzione perchè non è segnalato benissimo l’inizio del sentiero, infatti non troviamo subito la bandierina CAI ma saliamo ugualmente e iniziamo il Trail delle orchidee. 

Veniamo accolti da un mare di botton d’oro, dei fiorellini gialli spontanei che assomigliano a dei bottoncini.

 

 

La salita continua ripida e faticosa all’interno di un bosco di larici. Dopo 400metri di dislivello senza parlare un granché, superiamo Casera Chiansaveit e guadagnato finalmente la cresta scopriamo che una nuvola bassa riempie la conca dove dobbiamo andare noi.

Superiamo Forcella Chiansaveit a 2051 metri di altezza e ci addentriamo nel mare bianco con un po di timore.

 

Forse ti potrebbe interessare anche il Trekking da Cason di Lanza al Bivacco Lomasti

CLICCA QUI 

^^^La nuvola bassa incontrata a Forcella Chiansaveit ^^^

 

 

(altro…)

I 7 sentieri di trekking più belli della Sardegna

I 7 sentieri di trekking più belli della Sardegna

Le camminate più belle della Sardegna che vi faranno scoprire la cima più alta dell’isola, la più grande foresta di querce d’Europa ma anche calette conosciute solo ai locali dove rilassarvi e fare il bagno dopo il trek. Cosa aspettate? Aggiungete uno di questi itinerari […]