U.S.A. | ITINERARIO DI VIAGGIO DI 7 GIORNI ATTRAVERSO I PARCHI NAZIONALI DELL’OVEST + VIDEO

This post is also available in: English

Un road trip lungo una settimana attraverso i parchi nazionali dell’ovest più belli e famosi.

Tutte le info, l’itinerario e i luoghi imperdibili tra Utah, Arizona e Nevada. Siete pronti?

 

 

Ecco la seconda parte del mio viaggio negli USA. Nella prima parte – che potete leggere QUI – vi avevo raccontato il mio itinerario di 15 giorni e le varie tappe imperdibili  attraverso il Deep South degli Stati Uniti e del Mississippi, mentre ora ecco l’itinerario della nostra ultima settimana attraverso i famosi parchi nazionali dell’ovest.

 

Sostanzialmente abbiamo viaggiato il pomeriggio tardi e la sera, arrivavamo in hotel, si usciva a cena e il giorno dopo si era già sul posto per visitare il parco. Considerate che di media sono 3 ore di viaggio (anche di più) tra parco a parco quindi è stato abbastanza un tour de force.

Noi non avevamo altri giorni a disposizione se no ci saremmo fermati qualche giorno in più, ad esempio nel Bryce Canyon e nel Grand Canyon e ovviamente avremmo voluto visitare altri parchi che erano molto vicini come lo Zion definito da tutti  stupendo.

Alla fine bisognava scegliere e sono contenta del giro che abbiamo fatto.

 

 

VOLO NASHVILLE –> LAS VEGAS

Las Vegas

Siamo atterrati a Las Vegas e siamo subito partiti alla volta del Bryce canyon che dista 4 ore per 419 Kilometri. Quello che posso dirvi è che le strade e il viaggio sono spettacolari quanto i parchi. Rilassatevi e godetevi il viaggio.

Bryce Canyon

E’ stato in assoluto il parco che mi è piaciuto di più. I colori stratificati sono una meraviglia, il panorama infinito che si apre dai vari punti panoramici ma anche il trekking che abbiamo fatto dentro le gole del canyon. Pazzesco! Qui avrei voluto passarci almeno 3 giorni per far giri in mountain bike, dormire in tenda nel parco e fare altre trekking. Se avete possibilità fermatevi un giorno in più.

Distanza Bryce Canyon - Moab: 4.22 ore 444 kilometri

Moab

Dopo più di 4 ore di auto notte a Moab. La città più famosa per gli amanti degli sport Outdoor come arrampicata, trekking, mtb e per giri in jeep e moto per amanti dell’off road. Un posto imperdibile dove è possibile fare qualche attività come rafting nel colorado o un giro nel canyonland park dove vi sembrerà di essere sul set del vecchio west. Non dimenticate di andare a mangiare al Moab Diner, un tuffo negli anni 50 dove i pancake sono grandi come una pizza e la banana split… è assolutamente da provare!

 

Arches Park

Ovviamente non si poteva non visitare il parco con gli archi di roccia più incredibili e fotografati al mondo. Si trova proprio vicino a Moab. Entrando nel parco vi danno una cartina, portatela con voi quando scendete dalla macchina per sapere sempre quale itinerario state facendo e quanto è lungo. Noi ne abbiamo fatti vari, in base al tempo e alla vostra forma fisica decidete quali vedere. Consiglio portatevi tanta aqua durante le camminate e anche per dopo, avete giusto altre 3 ore da passare in auto prima di arrivare al prossimo parco!

Distanza  Arches Park - Monument Valley: 3.10 ore 249 kilometri

 

Monument Valley

Ci avevano sconsigliato di visitare la monument valley con il tour che arriva fin sotto le rocce, così abbiamo deciso di andare a dormire direttamente dentro il parco e svegliarci all’alba quando il sole salendo illumina le famose rocce che si vedono in tutti i film western di una volta. Noi abbiamo alloggiato al Goulding’s Lodge. Ve lo consiglio anche per la stupenda colazione! Omelette enormi e buonissime! Ovviamente è stato uno spettacolo cosi’ come la strada che si snoda attraverso il parco. Da film è dire poco. Vedrete che il problema sarà non fermarsi ogni 10 metri a fare foto alla strada.

Distanza Monument Valley - Antelope Canyon: 2.10 ore 189 kilometri

Antelope Canyon

Qui potete scegliere tra il Lower tour e l’Upper tour. Ovviamente il più famoso è il tour sotterraneo che in piena stagione è meglio prenotare in anticipo. Qui con le guide Navajo potrai addentrarti parecchi metri sottoterra e godere dello spettacolo delle formazioni rocciose che grazie alla luce che filtra prendono un colore particolare. Imperdibile.

 

Horseshoe Bend

Poco lontano dall’Antilope Canyon potrete attraverso una camminata andare a vedere il famoso horseshoe bend, la famosa curva dove scorre il fiume Colorado. Bellissimo.

Distanza Horseshoe Bend - Grand Canyon: 2.22 ore 213 kilometri

Grand Canyon

Notte all’interno del parco del Grand Canyon attenzione agli animali quando guidate dentro il parco, sono ovunque e spuntano nella carreggiata improvvisamente.  Qui di punti panoramici ne avete a bizzeffe. Noi per ovviare al problema siamo andati a prendere l’elicottero. Sono 300 dollari a persona per mezzora di volo sopra e dentro il Grand Canyon. Vi posso assicurare che vale ogni centesimo speso. Non ci sono stati soldi meglio spesi di questi in tutta la vacanza.

Distanza Grand canyon - Las Vegas: 4.25 ore 546 kilometri

Las Vegas

 Siamo arrivati a Las Vegas ( stanchi) attraversando un pezzo di Route 66 con i suoi famosi orizzonti e le pompe di benzina anni 50. Un ultimo viaggio prima di riconsegnare l’auto dopo 3 settimane di avventura. Ultimi due giorni per rilassarsi in piscina, guardare qualche spettacolo, girare e visitare gli hotel più strani d’America e ripensare al viaggio più bello della nostra vita.

 

QUALCHE INFO

Auto

Noi abbiamo noleggiato l’auto con Alamo direttamente dall’Italia. In questo modo risparmiate un po. Abbiamo fatto l’assicurazione di guida su 2 di noi in modo da poterci scambiare alla guida ed essere coperti dall’assicurazione

Assicurazione sanitaria

Io tendo sempre a fare un’assicurazione sanitaria durante i miei viaggi, di quelle serie. Ce ne sono molte su cui scegliere tipo Allianz o interMundial. L’importante è che sia incluso tutto dal soccorso, al rimpatrio, alle cure, al rimborso. Fate attenzione e valutate bene quale scegliere.

Cibo e benzina

Trovare posti dove mangiare in America non è mai un problema, anche le pompe di benzina sono sempre ben fornite di cibo caldo e freddo. La benzina costa pochissimo e vi permette di non pesare troppo sul vostro budget. Ricordatevi che la benzina si paga prima e se non vi sta tutta tornate dal cassiere che vi torna i soldi in avanzo. Visto che le distanze sono enormi vi consiglio di fare il pieno spesso, sopratutto se non sapete dov’è la prossima pompa di benzina. 

Navigatore GPS e Internet

Noi avevamo il GPS incluso con l’auto e ci è servito moltissimo sopratutto in zone dove il cellulare non prendeva. Anche una scheda SIM americana è molto utile in modo da poter cercare attrazioni, motel o ristoranti in un attimo. La potete fare in qualsiasi centro commerciale o negozio di telefonia.

Consigli

Rispettate i limiti di velocità perchè sono molto severi. Fate una fotocopia di ogni vostro documento, non si sa mai. Fate shopping di vestiti, costano pochissimo rispetto all’Europa. Non portate in giro alcolici e bevete solo dentro i locali.

 

ECCO IL MIO VIDEO CON LA SPIEGAZIONE DELL’ITINERARIO

SE VOLETE SALTARE LE INFO DEL VIAGGIO SALTATE DIRETTAMENTE AL VIDEO AL MINUTO 3.40

 

 

SE AVETE DOMANDE O VI è PIACIUTO IL POST LASCIATEMI UN COMMENTO QUI SOTTO!

Share this:

This post is also available in: English


Related Posts

UN WEEKEND AL LAGO DI MILLSTATT | AUSTRIA

UN WEEKEND AL LAGO DI MILLSTATT | AUSTRIA

This post is also available in: EnglishPrendere il sole sul lettino, fare trekking in montagna, pranzo nei rifugi, kayak, giri in barca, piste ciclabili che solcano il lago, tanti bagni e non solo. Ecco cosa fare durante una vacanza sul lago di Millstatt am See.    […]

ITINERARIO DI VIAGGIO DI 15 GIORNI LUNGO IL  “PROFONDO SUD” DEGLI STATI UNITI D’AMERICA + VIDEO

ITINERARIO DI VIAGGIO DI 15 GIORNI LUNGO IL “PROFONDO SUD” DEGLI STATI UNITI D’AMERICA + VIDEO

This post is also available in: EnglishEcco l’itinerario di viaggio per un road trip di 2 settimane lungo il profondo sud degli Stati Uniti e il Mississippi fino a Nashville in Tennessee. Tutte le città che abbiamo toccato e le varie cose che meritano di […]



20 thoughts on “U.S.A. | ITINERARIO DI VIAGGIO DI 7 GIORNI ATTRAVERSO I PARCHI NAZIONALI DELL’OVEST + VIDEO”

  • Che panorami, e che senso di libertà!! Ultimamente grazie ad Instagram e a voi viaggiatori ho scoperto l’Antelope Canyon, uno splendore veramente. Gli scenari fotografati sembrano quelli dei film americani, logicamente ambientati ad ovest nei Parchi!
    Meglio fare sempre il pieno, se no in quei deserti come si fa se si rimane a secco.
    Su quell’elicottero sarei morto di paura mi sa.
    Complimenti e alla prossima 😀

  • Che nostalgia, ho visitat o questi luoghi, compreso sorvolare il grand Cnion in eleicottero, qualche anno fa… bellissima esperienza…. ma una curiosità… tu hai visto qualche indiano in giro?? Io nooooooooooooooooooooo
    Ciaoo

  • Immagino sia stata un’esperienza pazzesca, visitare posti e dettagli che possono sembrane banali ma che poi in foto risaltano uno spettacolo.
    Ti invidio proprio per questo tuo fantastico viaggio.

  • Il tuo post è davvero interessante e ispirante. Le foto sono sensazionali e mi hanno fatto venire voglia di andare a visitare quei luoghi che, confesso, non sono i primi a cui avrei pensato organizzando un viaggio negli States. Ma ora sono davvero molto tentata. Grazie delle suggestioni.

  • ANTELOPE CANYON è bellissimo! Vorrei fare tutto il tuo itinerario, praticamente il mio SOGNO AMERICANO! Adesso lo propongo al mio compagno e… vuoi vedere che decidiamo di sposarci solo per farci questo viaggio di nozze alle?!=!

  • Mi hai fatto ricordare il mio viaggio negli Stati Uniti. Dopo New York anche io ho avuto la fortuna di passare qualche giorno a Las Vegas e in Arizona e naturalmente nel Gran Canyon un luogo davvero meraviglioso.

  • Questi luoghi mi hanno conquistata! E’stato bellissimo questo tour insieme a voi attraverso foto meravigliose e descrizioni chiare.

  • che posti meravigliosi e che itinerario strepitoso, questo si che è un viaggio memorabile!
    sogno da anni di andare a vedere tutto questo con i miei occhi, quando ne avrò l’occasione (tenete le dita incrociate per me) mi porterò i tuoi post al posto della guida!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *