SANTORINI: 10 COSE DA FARE, VEDERE E MANGIARE NELL’ISOLA PIU’ ROMANTICA DELLA GRECIA

This post is also available in: English

Dedicato a tutti coloro che desiderano passare una settimana da sogno a Santorini,  i miei consigli di viaggio e le cose assolutamente da non perdere, come il punto migliore da cui ammirare il tramonto più famoso del mondo..

Ogni persona ha una meta preferita in mente, quella che ci vuoi andare ma non trovi mai il momento/compagnia giusta, bhe per me quella meta era Santorini. Ci ero in fissa ormai da almeno 5 anni e quando finalmente mi si è presentata l’occasione sono andata in agenzia (si’, io di professione turista-fai da te quell’anno ero talmente stanca che non avevo voglia neanche di sbattermi a prenotarmi le ferie quindi viva i professionisti!) e ho prenotato.

Avevo solo 2 richieste:

1. alloggiare a Oia e poter godere ogni sera del tanto decantato tramonto – FATTO

2. dormire in uno di quegli hotel da sogno con stanze scavate nella roccia e pavimento in roccia viva senza dover vendere un rene – FATTO

Cosi’ con un volo charter da Milano arrivo nella settimana centrale di agosto a Santorini NON CI POTEVO CREDERE 😀 Lol

1. DOVE DORMIRE A SANTORINI? A OIA NATURALMENTE!

Io credo ci siano vacanze e Vacanze. La vacanza a Santorini è quel tipo di vacanza dove ad esempio sull’alloggio non bisogna lesinare. Mi spiego: questa bellissima isola è famosa per il panorama ed il tramonto mozzafiato e ovviamente la città di Oia si trova in una posizione privilegiata rispetto alle altre con conseguente aumento dei prezzi ma vi posso assicurare che lo spettacolo che si stagna ad ogni ora del giorno e della notte da quel piccolo ex villaggio di pescatori, vi ripagherà della differenza di prezzo sostenuta.

 santorini_oia

 golden_sunset_villas_santorini

Il GOLDEN SUNSET VILLAS ha risposto pienamente alle mie esigenze, a strapiombo sulla caldera ogni stanza è un piccolo appartamento a 2 stanze provvisto di frigo, fornelli, soffitti a volta scavati nella roccia, bagno in sasso e terrazzino privato da cui ogni sera potevo godere del più incredibile tramonto del mondo con in mano un bel bicchiere di vino bianco… questa si’ che è una vacanza! CIN CIN!

2. NOLEGGIATE UN MOTORINO 

Non fatevi convincere da noleggiatori furbacchioni, il motorino è la soluzione migliore.

Gli unici che noleggiano le smart sono i giapponesi ( creando scompiglio un po’ ovunque a detta del nostro tassista di fiducia ) i quad sono grossi e i parcheggi proprio pochi quindi.. motorino e vai, vaaai senza pensieri!

santorini_grecia_greece3

3. PRANZO E CENA AL PORTO DI AMMOUDI

Ammoudi si trova esattamente sotto Oia, ed è un vecchio porticciolo di marinai dove trovano posto solo piccole imbarcazioni private. La riva è allegramente contornata di piccole taverne bianche, rosse e blu, dove potete mangiare il pesce più’ fresco dell’isola. Con i tavoli direttamente affacciati sul mare vi consiglio di assaggiare gli antipasti, la crema di melanzane e il pesce alla griglia cotto davanti ai vostri occhi su griglie scavate nel muro.

santorini2012 181  ammpudi_port2santorini_grecia_greece20

4. VISITA L’ART SPACE: GALLERIA D’ARTE E CANTINA VINICOLA

Questo è uno di quei posti che proprio non si può’ perdere se visitate Santorini. Non vi spaventate! Non vi sto mandando in havaianas e asciugamano a vedere ‘na palla di galleria d’arte, questa è molto, molto di più’!

santorini2012 092

L’art space è una vecchia cantina trasformata in galleria d’arte, ma è anche una distilleria di raki, una azienda vinicola moderna e uno spazio dove degustare i vini prodotti sull’isola.

Il proprietario e la figlia si adoperano in prima persona per illustrarvi il percorso dell’azienda dai tempi antichi ad oggi mostrandovi le stalle, le cisterne, il processo del raki e tutti gli spazi espositivi.

Vi avviso: il signore ha delle difficolta’ con l’inglese quindi la visita guidata è veramente comica, io avrò capito mezzo racconto ma non scoraggiatevi, alla fine c’è la parte migliore, degustazione di 5 vini a un prezzo ridicolo! Io ne ho approfittato e mi sono fatta anche la scorta comprando un po’ molte bottiglie di Nichteri, un vino bianco secco prodotto da loro. No, non da portare a casa come souvenir, ma figuriamoci!!! Da bere ogni sera sul mio bel terrazzino attendendo il tramonto (non è un ottima scusa per bere? ).  Da non perdere!

santorini2012 094

5. SENTITEVI MINUSCOLI A CAPO AKROTIKI

Raggiungere il faro di Akrotiri è di per se gia’ un avventura, lasciatevelo alle spalle cercando di non volare via visto il vento sempre in modalità “Mho te alzo de tera” e procedete lungo il sentiero sterrato.

Percorsi una sessantina di metri raggiungere il punto panoramico meridionale più’ bello dell’isola, da capogiro! 

santorini2012 503

6. FAI UN ESCURSIONE IN BARCA NEL CRATERE DEL VULCANO 

Vuoi sentirti come Capitan Sparrow e veleggiare lungo le acque del Cratene, fare tuffi dal veliero, fare trekking sull’isola di Thirassia e mangiare mancaretti a bordo?!

Bhe cosa aspettate e fate come me! Scegliete di fare l’escursione sul veliero dove per l’intera giornata vi porterà’ a spasso nella caldera, vi permetterà’ di fare il bagno nelle acque solforose di hot spring, di camminare lungo il vulcano, fare snorkeling nelle cicladi e subito dopo il tramonto vedere anche i fuochi d’artificio. Arrgghh MARINAIO!

  santorini2012 606santorini2012 287 santorini_sunset

7. CENA IN UNA TAVERNA D’ALTRI TEMPI: SANTORINI MOU

Sicuramente non la migliore dell’Isola ma, Santorini Mou (Oia), vale sicuramente un passaggio. Il cibo probabilmente è nella media ma tutto viene ripagato dalla bellissima atmosfera!

Per il proprietario e i suoi amici, è di norma passare la serata a suonare e cantare canzoni greche cercando di coinvolgere tutti i clienti battendo le mani e ballando.

Io mi sono divertita tantissimo, i giri di raki non si contano dopo un po’, i camerieri sono super divertenti e anche la location è veramente tipica e coinvolgente. Vi consiglio di assaggiare le polpette di melanzane, il moussaka e le cozze che sono e-n-o-r-m-i!!! Insomma perfetta per passare una bella serata in un atmosfera tipica.

santorini2012 761

8. VISITA FIRA E PERDITI TRA LE SUE VIE 

Fira’ è il capoluogo dell’isola per questo è sempre molto animato. Perdersi per le sue vie è comunque un piacere, ci sono scorci fantastici ovunque, sia che si affaccino sul mare che lungo le vie interne. Il classico ripetersi di bianco e blu è un leitmotiv che non stanca mai.  Botteghe di gioielli e gallerie d’arte sono dappertutto, così’ come ristoranti e locali che si animano anche nelle ore notturne.

santorini2012 267
santorini_grecia_greece15santorini_grecia_greece16

9. PACE E RELAX A PARADISE BEACH

Se volete un po’ di tranquillita’ questa spiaggia a me è piaciuta molto. Non è molto turistica quindi solitamente c’è pochissima gente, la sabbia è scura, lavica mentre intorno le rocce sono di pietra rossa e calcare. Preparatevi ad un bel contrasto di colori anche con l’acqua cristallina che si estende a perdita d’occhio.

santorini2012 323

10. UNISCITI ALL’APPLAUSO PER IL TRAMONTO PIU’ BELLO DEL MONDO

Tutte le sere, quando tramonta il sole, migliaia di persone invadono ogni centimetro di Oia in attesa del tramonto più’ famoso e suggestivo al mondo. Uno spettacolo della natura che merita ogni sera il nostro applauso.

La Vitrin Cafe Creperie è uno dei punti più belli (ed economici se vogliamo) di tutta Oia. Arrivate in tempo per prendere il posto e magari anche una crepe con gelato oppure al Lioyerma Lounge Cafe Pool Bar dove con una consumazione potete godetevi in completo relax questo tramonto mozzafiato. Non vorrai mica mancare!

santorini2012 564

9dEHgsantorini2012 146santorini2012 096

CONSIGLI EXTRA:

  • Anche se l’isola è abbastanza costosa ci sono ottime soluzioni in giro per tutta l’isola per mangiare senza dissanguarsi, per esempio i gyros sono ovunque e GIURO buonissimi e cheap.
  • Se per un giorno non volete andare al mare e volete godere di lettino e piscina con vista andate al Lioyerma Lounge Cafe pool Bar con una consumazione potete stare tutto il tempo che volete, usare la piscina, ombrellone e lettino incluso e la vista a strapiombo sulla caldera è incredibile.
  • Le spiagge più famose sono sempre strapiene, vi consiglio di andare in quelle meno battute come Vlychada beach con pareti di roccia vulcanica e Monolitos beach, irreale per quanto sono particolari le sue rocce.
  • Se decidete di fare il famoso trekking tra Fira ed Imerovigli partite prestissimo, a Santorini fa veramente caldissimo quindi assicuratevi di riuscire a finire il giro prima delle 11.
  • Le strade non sono granché e di notte non hanno l’illuminazione, fate molta attenzione!
  • Dopo il porto di Ammoudi se proseguite c’è un hotspot stupendo dove passare una giornata, fare il bagno e anche fare i tuffi da una roccia raggiungibile in qualche minuto a nuoto.
INSOMMA UNA VACANZA A SANTORINI E' UN SOGNO CHE VORREI RIVIVERE SUBITO. ANCHE SOLO PER UN GIORNO: SVEGLIARMI, APRIRE LA FINESTRA, VENIRE COLPITI DAL BLU PIU' BLU CHE SI POSSAIMMAGINARE, FARE COLAZIONE SUL BALCONE A STRAPIOMBO DEL CRATERE, PRANZARE CON MOUSSAKA E FETA, LA PELLE SALATA E I TUFFI NELL'ACQUA CRISTALLINA. 

RACCONTATEMI IL VOSTRO VIAGGIO, IL VOSTRO MOMENTO PREFERITO CHE PER ME RIMANE QUELLO SU QUEL INDIMENTICABILE TERRAZZINO CON VISTA. NON HO NEANCHE UNA FOTO MA GIURO, CE L'HO PROPRIO STAMPATO IN TESTA QUEL MOMENTO.

santorini_grecia_greece19

IF YOU LIKED MY POST AND THE PICTURES,

PLEASE LIKE MY FACEBOOK PAGE,

LEAVE A COMMENT BELOW AND HELP ME TO GROW WITH MY BLOG! 

Thank you! ♡

Share this:

This post is also available in: English


Related Posts

ST. KILDA, MELBOURNE: LE MIE FOTO E LA STORIA DI UNO DEI QUARTIERI PIU’ BELLI DI QUESTA CITTA’

ST. KILDA, MELBOURNE: LE MIE FOTO E LA STORIA DI UNO DEI QUARTIERI PIU’ BELLI DI QUESTA CITTA’

This post is also available in: EnglishQualche kilometro a sud di Melbourne in Australia, potete trovare uno dei quartieri più’ belli della città, ST. KILDA This post is also available in: English

INIZIARE A CORRERE: 10 CONSIGLI UTILI PER PRINCIPIANTI

INIZIARE A CORRERE: 10 CONSIGLI UTILI PER PRINCIPIANTI

This post is also available in: EnglishSei un principiante e non sai da dove iniziare? Ecco alcuni semplici consigli per iniziare a correre e rimetterti in forma.   La corsa è uno degli sport più’ facili da praticare ma anche uno dei più faticosi da […]



1 thought on “SANTORINI: 10 COSE DA FARE, VEDERE E MANGIARE NELL’ISOLA PIU’ ROMANTICA DELLA GRECIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *