Recent Posts

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

Ciaspolata semplice in Friuli Venezia Giulia partendo da Cleulis direzione Casera Lavareit per poi seguire i cartelli verso casera Tierz bassa. In un ora e mezza di ciaspolata si raggiunge un panorama mozzafiato. Eccolo.     CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA […]

VEG: TAGLIOLINI AL PESTO DI RUCOLA, RICOTTA AFFUMICATA E NOCI

VEG: TAGLIOLINI AL PESTO DI RUCOLA, RICOTTA AFFUMICATA E NOCI

Alla ricetta di un primo vegetariano sfizioso per i tuoi ospiti? Non sai come riusare la rucola appassita nel frigo? Ecco una pasta facile e veloce ma sopratutto antisprechi! Ecco la ricetta.       Ho un brutto difetto. Odio avere il frigo troppo pieno. […]

Camminata nella valle di Planica fino al rifugio Tamar

Camminata nella valle di Planica fino al rifugio Tamar

Escursione facile a 10 minuti dal confine italiano (dopo Tarvisio). Trekking adatto a tutta la famiglia lungo un sentiero che parte dagli impianti di salto con gli sci di Planica e arriva al rifugio Tamar in meno di un ora. Una camminata in mezzo ai boschi del “Triglavski narodni park”. 

 

Ti svegli la mattina e speri sia una bella giornata. E’ tutta la settimana che controlli il meteo e sai che oggi il tempo potrebbe essere incerto. E’ meglio farsi un caffè prima di aprire la finestra e decidere cosa fare.

Bhe poteva andare peggio. Grigio ovunque ma un bagliore di sole arriva da Tarvisio. Partiamo.

 

 

Un ora dopo siamo per strada. 4 umani e 2 pelosi che adorano la neve. Passaporto del cane sempre con me e quindi superiamo facilmente  Tarvisio, Fusine in Valromana,  il confine e raggiungiamo gli impianti di salto con gli sci di Planica (nel comune di Kranjska Gora).

Per parcheggiare si deve pagare 2,50 € ma oltre la camminata si può anche utilizzare la struttura coperta di sci di fondo dove allenarsi (anche d’estate), visitare il museo o bere un caffè con vista sui trampolini.

 

IL SENTIERO

Lasciandosi sulla destra i trampolini dove ogni anno c’è una tappa di coppa del mondo di salto con gli sci, troviamo l’inizio del sentiero ben segnalato da un cartello e una piccola descrizione di questa bellissima valle di origine glaciale. Destinazione Tamar.

Una debole nebbia copre tutta la cresta di Ponc e con difficolta riusciamo, lungo la nostra camminata, a vedere la vetta del Travnik e del Jalovec. Il facile sentiero si snoda tra boschi di pino e abete rosso, ormai totalmente sprofondati nella neve.

Lungo il sentiero incontriamo molte famiglie. I bambini, con slittini alla mano, mi sembrano gia’ pronti per questo freddo inverno. Molto più di noi.

 

IL PRANZO

Dopo neanche 45 minuti raggiungiamo il rifugio Tamar, purtroppo i cani non possono entrare quindi ci copriamo per bene e mangiamo di fuori, ma almeno al coperto.

Una bella mangiata ce la siamo proprio meritata quindi si inizia con zuppa di brovada e fagioli (veramente buonissima) e zuppa d’orzo, patate fritte della casa, salsicce e crauti locali e per finire, ovviamente, la palacinka al cioccolato. La amo.

Neanche il tempo di finire la mia Lasko che il tempo peggiora in un batter d’occhio. Tutto vola per aria. La pioggia o neve, chi lo sà, cade dal cielo e dagli alberi. Prevedo un ritorno assai veloce.

 

 

Mentre ripercorriamo a passo spedito il sentiero penso a come anche una giornata con un tempo del genere può essere bellissima. A quanto una semplice giornata in mezzo alla natura faccia sentir bene tutti. A quanto sia stata fortunata a fare le foto all’andata e che pero’ un altra birretta me la sarei bevuta.. se solo fossimo stati al caldo. Vabbe.

La valle di Planica vanta decine di camminate, tutte ben segnalate. Oltre a poter effettuare trekking, mtb e camminate tutto l’anno, in inverno è famosa per le piste di sci da fondo lunghe 40 chilometri. Se la neve non c’è ci su può allenare al chiuso o provare la zip line ovvero una discesa mozzafiato lungo una fune cui si è imbragati che scende dal trampolino più alto di Planica a 85 km/h. Pazzesco!

 

Per scrivere questo post ho letto molti articoli del sito ufficiale del turismo sloveno e ammetto che ti viene proprio gola di visitare meglio questa nazione a due passi da casa mia. Se volete dare un occhiata www.slovenia.info


TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE IL POST:

5 CAMMINATE FACILI IN FRIULI 

 


Seguimi su Facebook CLICCANDO QUI

o instagram @theitaliansmoothie

e fammi sapere se questo articolo ti è piaciuto.

Lasciami un commento qui sotto!

Share this:
Turismo “slow” : nasce l’Atlante dei Cammini d’Italia – ecco quelli del Friuli Venezia Giulia

Turismo “slow” : nasce l’Atlante dei Cammini d’Italia – ecco quelli del Friuli Venezia Giulia

Il futuro è il turismo sostenibile per questo nasce www.camminiditalia.it dove gli amanti dello “slow travel” potranno scoprire itinerari culturali, paesaggi spettacolari e vivere esperienze uniche.   Da 10 anni a questa parte sembra che il turismo stia avendo un inversione di tendenza. Mentre nei […]

Ricetta del riso con le castagne – facile e veloce

Ricetta del riso con le castagne – facile e veloce

Ricetta facile e veloce del “Riso con le castagne”. E’ possibile anche usare i marroni giapponesi, quelli un po più dolci, nel riso sono una bontà!    Abitare in campagna ha i suoi lati positivi come il ricevere ogni tipo di cibaria durante le varie […]

Le migliori app per il trekking e le attività all’aria aperta

Le migliori app per il trekking e le attività all’aria aperta

Ci sono decine di app per tracciare i nostri sentieri o per scoprire quali vette ci circondano.

Ecco le applicazioni più utili e le più usate durante le attività all’aria aperta:

 

 

APP A PAGAMENTO: 

Maps 3D PRO – GPS per bici, trekking, sci, outdoor : Maps 3d è un’app perfetta per chi vuole programmare in anticipo sul proprio smartphone il percorso che farà. Grazie all’uso del gps può essere utilizzata anche in alta montagna e capire subito se si è usciti dal sentiero. Funziona offline quindi non consuma molto e ti dice di punto in punto quanti chilometri mancano, la durata totale del percorso e la velocità con cui stai andando. A pagamento ma utilissima e ben fatta.

 

Peak Finder: Ti sei sempre chiesto quali montagne ti circondano quando arrivi in vetta? Anche le più lontane? Bhe con questa app grazie al gps e al fatto che capisce a che altezza sei, grazie a un interfaccia molto semplice ti illustrerà i nomi di tutti i mondi che riesci a vedere. A pagamento ma vale ogni centesimo. E’ anche possibile usarlo in modalità “foto” dove il disegno delle montagne lo puoi sovrapporre a quello che stai inquadrando con la tua fotocamera. Utilissimo!

 

Tabacco mapp: Se per decenni hai usato una mappa cartacea Tabacco è difficile tradirla quindi (altro…)

Share this:
5 passeggiate facili in Friuli tra i colori dell’autunno

5 passeggiate facili in Friuli tra i colori dell’autunno

  Passeggiate facili in Friuli Venezia Giulia tra i colori dell’autunno L’autunno è un intensa emozione. I primi freddi, le castagne sul fuoco, il the caldo dopocena. Un alone di nostalgia verso le giornate estive andate mi pervade. Ma ci sono ancora le ultime feste […]

24 ore alla scoperta di Birmingham

24 ore alla scoperta di Birmingham

Cosa fare e vedere a Birmingham in un giorno 24 ore alla scoperta di Birmingham Cosa vedere a Birmingham. L’anno scorso a inizio estate ero in Inghilterra per lavoro.  Tra un evento e l’altro io e le mie colleghe abbiamo avuto 24 ore di totale libertà. […]

BURGER DI BARBABIETOLE E CECI – LET’S VEG!

BURGER DI BARBABIETOLE E CECI – LET’S VEG!

Nel mio girovagare per il mondo da vegetariana credo di aver assaggiato ogni tipo di hamburger veggie fatto con legumi o verdura. Uno dei miei preferiti è quello di barbabietola e ceci, meglio se un po’ piccantino. 

Ecco la ricetta:

BURGER VEGANO DI BARBABIETOLE E CECI

La cosa divertente è che io le barbabietole cosi come sono, neanche le mangio, ma frullate con gli altri ingredienti credete a me,  hanno un sapore incredibile. Delizioso!

Ogni persona che ha provato la mia ricetta finora è rimasta piacevolmente sorpresa, leggendo gli ingredienti può non sembrare ma è veramente una bomba. Vedrete!

(altro…)

Share this:
TREKKING FACILE IN FRIULI: ANELLO DEL LAGO DI BORDAGLIA

TREKKING FACILE IN FRIULI: ANELLO DEL LAGO DI BORDAGLIA

E’ il 3 settembre e le temperature sono calate improvvisante. Durante la notte sono scesi i primi fiocchi di neve e i monti più alti sono imbiancati. Una bellissima fortuna per la prima camminata di settembre.


My Diary

THE ITALIAN SMOOTHIE: CHI SONO E  UN PO’ DELLA MIA STORIA..

THE ITALIAN SMOOTHIE: CHI SONO E UN PO’ DELLA MIA STORIA..

Viaggiare full-time per lavoro può essere favoloso, ma quando inizi a vivere all’estero per 30 settimane l’anno svegliandoti senza ricordare neanche più in che nazione sei, bhe forse è il momento di fermarsi un attimo. 

Licenziarsi da un lavoro che molti vorrebbero è veramente difficile, soprattutto perché chiunque cercherà di farti cambiare idea, pensando solo a quanto stai perdendo, probabilmente senza neanche sapere che cosa stai cercando.

Quando ho letto l’hashtag #thewomanIlove dove molte donne raccontavano la loro storia di come “ce l’avevano fatta” ho pensato fosse veramente una bellissima iniziativa per stimolare le persone a lavorare per ottenere quello che vogliono.

Tutti abbiamo una storia, probabilmente più’ interessante e credibile delle testimonial scelte in televisione ed è giusto raccontarla per dimostrare che la felicità e la realizzazione di se è possibile.

TI RACCONTO UN PO’ DI ME..

Ho sempre amato il food and beverage e quando avevo 20 anni dopo la fine della scuola e qualche esperienza lavorativa dietro al bancone ho deciso di migliorare e per farlo avevo bisogno di andarmene (il nord-est non brillava in cocktails and co..).

A 2o anni mi sono trasferita per qualche mese a Londra dove andavo a scuola la mattina e lavoravo pomeriggio e sera. Qui ho capito come deve  essere veramente trattato un dipendente, la gestione del cliente e che cos’è il lavoro in team. Oltre a una base molto utile di inglese, ho imparato cose che mi sono state utili per tutta la vita.

Tornata in Italia ho deciso di trasferirmi a Milano per seguire dei corsi all’AIBES e di American Bartending.

Alla fine sono rimasta 7 anni tra corsi e lavoro, ho conosciuto persone stupende che hanno creduto in me e mi hanno insegnato tutto a lavorare per ottenere  cio’ che si vuole ma anche pretendere cio’ che si merita.

DISCOVER MY PHOTO POST ABOUT THE STREET ART YOU WILL LOVE IN LONDON

Dopo 5 anni imparando e servendo cocktails ogni notte ho avuto la fortuna di essere chiamata ad un colloquio alla Redbull Milano che mi ha catapultata a lavorare la media di 20 settimane all’anno in giro per il mondo.

Negli ultimi 6 anni ho viaggiato in mezzo mondo dal Giappone agli Stati Uniti, da Singapore al Canada e poi Cina, Europa, Australia.. se ci penso ancora non ci credo! 

E’ stato pazzesco ed entusiasmante avere la possibilità di viaggiare cosi tanto facendo il lavoro che più ami 😀

Ma una parte triste doveva pur esserci come in ogni sorta di storia..

Viaggiare cosi tanto significa anche perdere tutti gli avvenimenti importanti della famiglia e amici, che per me sono tutto. Quindi via con i miei 30 anni passati su un volo NY -> MI da sola. Bye Bye ai compleanni dei miei genitori, di mia sorella e delle mie migliori amiche. Adieu hai matrimoni di amici, alle domeniche al mare o a fare snowboard e al mio bel corso di cucito 🙁

Insomma questa è solo una piccola lista delle cose che ho perso e non vorrei succedesse ancora..

Fa piuttosto strano quando le cose normali diventano quelle eccezionali e viceversa.

Mi mancava la dimensione normale delle cose, tornare a casa ogni sera, dormire nel proprio letto, svegliarsi a fianco del mio ragazzo, pranzare dalla mia mamma quando ne avevo voglia, cucinarmi cio di cui avevo voglia..

Insomma l’anno scorso dopo un mese di vacanza negli Usa ( guarda le foto del mio roadtrip nel sud degli USA sul mio instagram @alessiamorello_ ) ho deciso di dire basta a questa vita molto glamour ma poco a dimensione umana e sono tornata a vivere nel mio amato FRIULI .

♡ DISCOVER THE AMAZING PLACE I’M FROM: HERE ♡

E POI COS’E’ SUCCESSO???

Bhe quando sono tornata ho lavorare subito in alcuni locali e ora che ne ho trovato una dove mi trovo benissimo non ho intenzione di mollarlo per niente al mondo (credo).

Ogni tanto mi arriva qualche telefonata con qualche proposta di lavoro ma ora ho solo voglia di tranquillità.

Ho voglia solo di finire di arredare casa, riprendere il mio corso di cucito, fare trekking nelle mie amate montagne con il mio ragazzo e Giorgino ( bau!), stare con la mia famiglia e godere delle piccole cose.

Se non vuoi perdere neanche una foto seguimi su instagram: @alessiamorello_  o   FACEBOOK.

e lascia un commento! ♡

Share this:

TRAVEL ADVENTURES

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA SCOPERTA DEL BOSCO BANDITO

Ciaspolata semplice in Friuli Venezia Giulia partendo da Cleulis direzione Casera Lavareit per poi seguire i cartelli verso casera Tierz bassa. In un ora e mezza di ciaspolata si raggiunge un panorama mozzafiato. Eccolo.     CIASPOLATA FACILE DA CLEULIS A CASERA TIERZ || ALLA […]

24 ore alla scoperta di Birmingham

24 ore alla scoperta di Birmingham

Cosa fare e vedere a Birmingham in un giorno 24 ore alla scoperta di Birmingham Cosa vedere a Birmingham. L’anno scorso a inizio estate ero in Inghilterra per lavoro.  Tra un evento e l’altro io e le mie colleghe abbiamo avuto 24 ore di totale libertà. […]

TREKKING SULL’ ALPE DI SIUSI: FOTO E CONSIGLI

TREKKING SULL’ ALPE DI SIUSI: FOTO E CONSIGLI

Uno dei luoghi più belli del Trentino Alto Adige è sicuramente l’Alpe di Siusi. Ecco i sentieri più belli da fare, le foto e la mia giornata di trekking sull’altipiano più esteso d’Europa. L’altipiano dell’Alpe di Siusi è formato da 56 chilometri quadrati di prati, […]

NIGHT OUT IN TRENTINO ALTO ADIGE

NIGHT OUT IN TRENTINO ALTO ADIGE

I 5 TREKKING PIU’ BELLI D’ITALIA

I 5 TREKKING PIU’ BELLI D’ITALIA

GUEST POST SCRITTO PER IL SITO AMERICANO ” CAMPING FOR WOMEN” leggi e commenta il post originare qui! Se sei un amante del trekking, il nord Italia con i suoi mille sentieri è il luogo ideale dove andare. Se decidi di fare trekking nelle Alpi, […]